News

Venti appuntamenti in sei giorni: con la Fiera delle Parole ripartono i grandi eventi

Venti eventi in sei giorni, dal 30 settembre al 5 ottobre, con alcuni fra i grandi autori italiani: da Sandro Veronesi, vincitore del Premio Campiello 2020 a Dacia Maraini e Paolo di Paolo, dai giornalisti Beppe Severgnini e Massimo Cirri ai divulgatori e volti noti del piccolo schermo Mario Tozzi e Valerio Massimo Manfredi, fino a figure di spicco dell’universo della filosofia e della psichiatrica come Umberto Galimberti, Paolo Crepet e Massimo Recalcati.

Non potevamo immaginare una ripartenza più bella per i grandi eventi in Fiera a Padova, dopo i lunghi mesi di stop dovuti all’emergenza Covid: sarà la “Fiera delle Parole” a inaugurare il calendario 2020-2021.
La manifestazione culturale padovana più importante e riconosciuta approda così per la prima volta nei nostri spazi: quest’anno la kermesse, appuntamento sempre molto atteso per la città e non solo, rischiava di “saltare” proprio per le restrizioni legate alla pandemia.

La collaborazione fra il Comune di Padova, Cuore di Carta, realtà che organizza il Festival, e Padova Hall ha permesso di mettere in pista un’edizione bellissima, senza sacrificare la partecipazione del pubblico: il padiglione 11 potrà accogliere ben 800 persone per ogni evento, nel pieno rispetto delle prescrizioni relative al distanziamento.

UN GRANDE LAVORO DI SQUADRA

Un risultato frutto di un complesso lavoro di squadra, perché oltre al distanziamento vanno garantite altre misure come la sanificazione costante, la gestione dei flussi, la registrazione di tutti i partecipanti (ecco il nostro piano Eventi in Sicurezza).

Se con il Covid la Fiera delle Parole ha dovuto abbandonare la scenografica location di Palazzo della Ragione, lo spostamento in Fiera renderà più agevole l’accesso agli eventi: il nostro quartiere fieristico, comodamente raggiungibile anche dalla stazione dei treni, è dotato di ampi parcheggi.

Gli eventi sono gratuiti con registrazione online obbligatoria. La serata di chiusura, lunedì 5 ottobre, è organizzata in collaborazione con Fondazione Vite Vere Down D.A.D.I Onlus e vedrà insieme, a confronto sul tema della diversità, un trio di autori d’eccezione: Enrico Galiano, Guido Marangoni e Matteo Bussola.

Al calendario di eventi in presenza si affianca un calendario di eventi online. Programma completo su https://www.fieradelleparole.it